Storia

Dedicazione della nuova chiesa parrocchiale, 16 novembre 2013

Gazzettino parrochiale "P@role Nuove" n. 4 dicembre 2013
Sabato 16 novembre scorso, la nostra Comunità parrocchiale ha vissuto sicuramente il momento più importante di tutta la sua storia: ha inaugurato il nuovo complesso parrocchiale tanto atteso per anni...

In diocesi: Il cardinale Vallini a Santa Caterina: «Sia luogo di fede, preghiera e ascolto»
Sabato 16 novembre la Messa di dedicazione. Il messaggio ai parrocchiani di Papa Francesco: «Il Signore, attraverso le vostre vite, porta a Roma misericordia, perdono e tenerezza» ...
RomaSette 12/11/2013

In diocesi: Santa Caterina da Siena, la chiesa con la forma di un libro
Il 16 novembre la Messa per la dedicazione, presieduta dal cardinale Agostino Vallini. L'attesa durava da 40 anni. Monsignor Andreatta (Ufficio diocesano edilizia di culto): «È come quando una famiglia mette su casa» ...
RomaSette 18/11/2013

Dove c'era un buco adesso c'è una Chiesa
Sabato 16 novembre alle ore 16.00, il cardinale Agostino Vallini consacrerà la Nuova Chiesa dedicata a Santa Caterina da Siena in via Populonia, a Roma...
Zenit 10/11/2013

▲ Torna su

Breve storia

La vicecura è stata istituita con decreto del Cardinale Vicario Angelo Dell’Acqua il 25 gennaio 1971. Eretta parrocchia il 2 giugno 1971 con il decreto “Quotidianis curis” dello stesso Cardinale Vicario, è stata affidata al clero diocesano di Roma. Il territorio, desunto dalle parrocchie di S. Giovanni Battista de Rossi, del SS.mo Nome di Maria e, principalmente, da quella della Natività di N.S.G.C., con decreto vicariale del 1 ottobre 1984 è stato determinato entro i seguenti nuovi confini: “Ferrovia Roma-Pisa da ponte Latino – Via Appia Antica fino a Porta S. Sebastiano – Viale delle Mura Latine – Viale Metronio angolo Via Vetulonia – Via Vetulonia – Via Populonia – Via Satrico (numeri pari fino a Piazza Zama) – Piazza Zama – Via Vescia (lungo la ferrovia) fino al ponte della ferrovia Roma-Pisa sulla Via Latina”.
Il riconoscimento agli effetti civili è stato decretato il 22 agosto 1972.
Stradario parrocchiale

I parroci

Don Pietro Sigurani, 1971-1975
Don Aldo Zega, 1975-2000
Don Humberto Gómez Giraldo, 2000-2019
Don Stefano Rulli, 2019-2022
Don Mauro Almeida Cecilio, 2022-febbraio 2023

▲ Torna su